Viaggio su misura

05 Templi Khmer in Thailandia da non perdere

Aggiornato al 5 giugno 2024

L'impero Khmer fu il più potente del Sud-Est asiatico tra il X e il XIII secolo. Anche se non sono grandi come Angkor Wat, i templi Khmer in Thailandia sono comunque sorprendenti.

L'impero Khmer fu il più potente del Sud-Est asiatico tra il X e il XIII secolo. I templi rimasero nascosti nella giungla per centinaia di anni fino alla riscoperta nel XIX secolo. Anche se non sono grandi come Angkor Wat in Cambogia, le rovine Khmer in Thailandia sono comunque sorprendenti. Fuori dai sentieri battuti e lontano dai turisti, offrono uno sguardo sullo splendore di dieci secoli fa. Mentre alcuni templi khmer sono molto visitati, un gran numero di monumenti meno conosciuti sono di solito molto tranquilli, anche a causa della loro posizione lontana dalle principali destinazioni turistiche. Ecco 05 templi Khmer in Thailandia da visitare.

1. Lopburi

Da Ayutthaya, prendiamo un treno espresso di 90 minuti per Lopburi - la città delle scimmie. Un tuk-tuk ci porta alla stazione ferroviaria per 100 Baht. A Lopburi, la stazione ferroviaria si trova in una posizione comoda e le rovine sono proprio di fronte alla strada.

Durante il periodo Ayutthaya, Lopburi era la seconda capitale. A Lopburi non ci sono rovine estese, ma i templi pullulano di scimmie macaco. Ogni anno a novembre si tiene un festival e un buffet per le scimmie.

Dalla stazione di Ayutthaya partono treni per Lopburi ogni due ore. Le rovine di Lopburi sono a pochi minuti dalla stazione ferroviaria. Un'altra alternativa per chi si reca a Chiang Mai da Bangkok è quella di prendere il "percorso delle rovine e delle scimmie". Il treno si ferma ad Ayutthaya, Lopburi e Phitsanulok, da cui è possibile prendere l'autobus per la città vecchia di Sukhothai al costo di 50 Baht. Questi treni partono dalla stazione di Hua Lamphong a Bangkok e partono da 300 Baht a 1400 Baht per la prima classe.

templi khmer thailandia lopburi

2. Phimai

La nostra prossima tappa è l'antica città di Phimai. Da Lopburi a Phimai ci sono quasi 6 ore di viaggio via Ayutthaya. L'unica tratta ferroviaria per Phimai, vicino a Lopburi, è quella da Ayutthaya a Nakhon Ratchasima (Khorat), che comprende il treno, il tuk-tuk e l'autobus locale.

Costruito 100 anni prima di Angkor Wat, il tempio di Phimai è costruito in arenaria rossa. È rivolto verso Angkor, che dista circa 400 chilometri, ed è l'ultimo tempio sulla strada imperiale prima della Cambogia. L'antica strada è ancora rintracciabile dalla porta verso Angkor.

Da Lopburi a Phimai in treno, è necessario passare per Ayutthaya. I treni non arrivano fino a Phimai. Da Ayutthaya a Nakhon Ratchasima (Khorat) il treno impiega circa 3 ore. I treni partono circa ogni 2 ore dalle 7 del mattino a mezzanotte da Ayutthaya. Una volta arrivati alla stazione ferroviaria di Khorat, abbiamo preso un tuk-tuk per la stazione degli autobus di Khorat. Dal terminal 2 abbiamo preso l'autobus locale per Phimai, che impiega circa 90 minuti e costa circa 50 baht.

templi khmer tailandia Phimai

3. Phanom Rung

Phanom Rung è una versione in miniatura di Angkor Wat e ricorda soprattutto Angkor.

Si trova in montagna, sulla cima di un vulcano spento, con vista sulla Cambogia. Ai piedi della collina partono delle scale scolpite nella pietra che portano all'ingresso del tempio in cima. Scolpiti a forma di serpente con cinque teste rivolte in quattro direzioni, i binari in pietra riproducono quelli di Angkor Wat.

Progettate in modo astronomico, le 15 porte di accesso al tempio sono allineate al percorso del sole. Prima e dopo l'equinozio, l'alba e il tramonto brillano attraverso le porte. Questo fenomeno si verifica quattro volte all'anno, tra marzo e ottobre: due albe e due tramonti.

templi khmer thailandia Phanom Rung

4. Muang Tam

In fondo alla montagna, a 8 km di distanza, si trova Muang Tam. Sebbene l'ambiente sia meno scenografico e non prestigioso come Phanom Rung, è squisitamente conservato e forse le rovine più intatte della Thailandia. I motivi buddisti e induisti scolpiti nella pietra sono audaci e intricati, soprattutto quando il tramonto fa risaltare i colori dei mattoni di arenaria rosa, accentuando le sfumature di rosa, rosso e oro.

templi khmer muang tam

5. Muang Singh

Il parco storico di Muang Singh segnava il confine occidentale dei Khmer in Thailandia. Muang Singh, che significa "città del leone", è completamente circondata da un muro di laterite. Il fiume Khwae Noi scorre lungo l'estremità sud del complesso.

Il tempio principale che si trova al centro del complesso è stato costruito tra il XII e il XIV secolo in stile Bayon, dal nome del tempio Bayon di Angkor, costruito nello stesso periodo. Un piccolo museo espone diversi manufatti rinvenuti nel sito, tra cui alcune immagini di Buddha.

Con i mezzi pubblici, il modo migliore per raggiungere Muang Singh è prendere il treno fino alla stazione di Tha Kilen, che dista circa un chilometro dal parco storico.

templi khmer muang signh

Author
Scritto da

Nguyen Anh

Nguyen Anh è il responsabile di marketing presso Asiatica Travel con 6 anni di esperienza. I suoi brani offrono racconti vividi, foto e video di alta qualità su destinazioni famose e luoghi meno conosciuti. 

ALTRO ARTICOLO

15 isole imperdibili in Thailandia (lista completa)

Le isole della Thailandia non solo vantano spiagge meravigliose grazie sabbia bianca, ma sono anche caratterizzate da numerose isole calcaree in acqua blu. 

11 migliori spiagge & isole vicino a Bangkok

Dopo aver goduto della vivace atmosfera urbana a Bangkok, potete scegliere di rilassarvi sulle migliori spiagge vicino a Bangkok suggerite di seguito.

Migliori 10 isole in Vietnam (Lista completa)

Se i paesaggi e la gente del Vietnam catturano il cuore di molti viaggiatori, le sue isole e spiagge sono anche molto impressionanti. Anche se non raggiungono la fama della Thailandia, offrono scenari incontaminati con acque turchesi, resort accoglienti e un'atmosfera tranquilla, perfetta per chi cerca il tranquillità. Ecco lista delle 10  isole più belle per la vostra vacanza in Vietnam.

Vietnam mare: 25 spiagge più belle (lista completa)

Con la lunghezza dei 3.260 km della costa, il Vietnam possiede molte belle isole e spiagge. Esploriamo subito le 25 spiagge Vietnam più belle del Vietnam mare!

Alla scoperta del Santuario di My Son

Il Santuario di My Son è un famoso patrimonio storico della provincia di Quang Nam, con un complesso architettonico di molti templi Champa risalenti a secoli fa.

06 ragioni per visitare la Thailandia

Thailandia è senza dubbio una delle mete di vacanza più esotiche e divertenti del mondo. In nessun ordine particolare, qui ci sono 6 ragioni per visitare la Thailandia.

contact
Contattaci