Viaggio su misura

La birra vietnamita

Aggiornato al 11 giugno 2024

Per molto tempo la birra vietnamita è diventata una tipica cultura culinaria del Vietnam. Il Vietnam è al 9° posto nel mondo in termini di consumo di birra.

Oltre al caffè, la birra vietnamita è anche la bevanda preferita in Vietnam. Gustare la birra fresca nelle sere d'estate o un irrequieto pomeriggio del fine settimana, da soli o in gruppo, è diventato un hobby per ogni generazione in Vietnam. Per molto tempo la birra è diventata una tipica cultura culinaria del Vietnam. Il Vietnam è al 9° posto nel mondo in termini di consumo di birra con oltre 3,8 milioni di chilolitri nel 2020. Già questo basta per sapere quanto i vietnamiti amano la birra!

Hanoi: cultura della birra fresca

Simile al pane, la birra fu introdotta in Vietnam alla fine del XIX secolo dai francesi. In particolare, il signor Alfred Hommel fondò il primo birrificio ad Hanoi nel 1890, per soddisfare le esigenze di birra dei soldati francesi e degli espatriati. La gente locale ancora non accettava veramente questa bevanda occidentale, semplicemente perché conosceva ancora il tradizionale vino di riso. Dal punto di partenza di 30 dipendenti che aiutano a produrre circa 150 litri di birra/giorno, lo stabilimento del signor Hommel è cresciuto fino a 300 dipendenti e circa 5 milioni di litri di birra/anno dopo 45 anni. Durante quel periodo, la birra divenne gradualmente una bevanda preferita dalla classe media per soddisfare il suo gusto. Non solo era più rinfrescante dei tradizionali vini di riso, ma all'epoca la birra era anche molto più economica di altri vini importati.

Nel 1957, la Hommel Brewery apparteneva al controllo statale, divenne ufficialmente la Hanoi Brewery, la sede della Hanoi Beer - Alcohol - Beverage Corporation (HABECO) oggi. Nel 1960, la Hanoi Brewery ha prodotto un capolavoro che ha affascinato generazioni di vietnamiti. Questa è birra alla spina.

la birra vietnamita hanoi

La caratteristica principale della birra alla spina è che la sua leggera gradazione alcolica - circa 2-4%, sapore aromatico grasso - ha un netto cambiamento dal primo mattino alla sera, e viene solitamente prodotta e consumata durante la giornata. Per non parlare del prezzo estremamente conveniente, che va da 7.000 a 10.000 VND/bicchiere, che rende la birra alla spina un fattore popolare nei menu dei negozi ai marciapiedi.

La birra alla spina viene sempre servita in un bicchiere abbastanza grande, con la schiuma morbida, assieme con un piatto di arachidi tostate, con qualche sigaretta.

Camminando per le strade e i vicoli di Hanoi, è sempre facile vedere immagini di cartelli con le parole “Bia hoi Ha Noi” su uno sfondo rosso e giallo accattivante, o il trasporto di 50-100 litri di birra ai negozi durante il giorno. Si può dire che la birra alla spina sia diventata una parte essenziale della cultura culinaria di Hanoi, e stranamente non è davvero facile da trovare o popolare nel sud.

Se viaggiate ad Hanoi, dopo aver girovagato alla scoperta del Quartiere Vecchio, non dimenticate di visitare la "Strada di Birra" Ta Hien per gustare una tazza di birra vietnamita nell'atmosfera vivace e movimentata che si respira qui.

strada di birra Ta Hien

Saigon: 333 o 33? 

L’origine di birra a Saigon è abbastanza simile a quella di Hanoi. Nel 1875, il signor Victor Larue, un francese, aprì un piccolo birrificio a Saigon, solo per trasformarlo in una grande fabbrica specializzata nella produzione di birra, bevande analcoliche e ghiaccio nel 1910. Dopo la riunificazione, il birrificio cadde sotto la gestione della Southern Beer and Brewery Company, ribattezzata Saigon Beer Company nel 1993, e ora è Saigon Beer and Beverage Corporation (SABECO).

Se il Nord è famoso per la birra Hanoi e la birra alla spina, il Sud è famoso per la birra Saigon e la birra 333. Riferendosi alla birra Saigon, sicuramente ricordiamo ancora il mitico slogan "Forse non sei alto, ma gli altri devono guardare in alto” nell'annuncio della birra speciale Saigon.

la birra vietnamita

In particolare la birra 333 ha un'origine piuttosto speciale. Il suo nome originale era "33 Export", una marca di birra originaria della Francia con la ricetta e gli ingredienti importati dalla Germania. Il numero 33 è stato scelto perché questa birra una volta era confezionata in una bottiglia da 330ml. La produzione e il confezionamento di "33 Export "vengono quindi trasferiti dalla Francia a Saigon, gestiti dallo stabilimento del signor Victor Larue. Durante la guerra, la "33 Export" divenne la birra preferita dei soldati americani. Successivamente, Sabeco ha rilevato e ribattezzato birra 333. Sabeco non ha potuto utilizzare il nome birra 33 perché è un marchio registrato a livello globale.

Marche straniere

Oltre ai marchi di birra nazionali, in Vietnam ci sono anche famosi marchi stranieri come:

Heineken dai Paesi Bassi: produce birra Bivina, Larue e Bia Viet

Carlsberg dalla Danimarca: produce birra Huda e birra Halida

la birra vietnamita marche stranieri

Quanto costa una birra in Vietnam?

La birra vietnamita non è buona ma anche molto economica.

Un bicchiere di birra alla spina costa 11.000 - 13.000 VND/tazza

La birra in lattina ha molti prezzi diversi a seconda della marca, vanno da 10.000 a 25.000 VND/lattina


Author
Scritto da

Minh Angelo

Minh Truong è il marketing manager presso Asiatica Travel. Lui ha viaggiato in oltre di 10 paesi e avendo 11 anni di esperienza in settore di turismo. Attraverso racconti appassionati e consigli pratici, Minh ispira i viaggiatori a scoprire la vera essenza del suo paese.

ALTRO ARTICOLO

12 migliori ristoranti ad Hanoi (aggiornato 2024)

Se viaggiare in Vietnam per la prima volta e non siete sicuri di dove mangiare ad Hanoi? Ecco un elenco dei 12 migliori ristoranti ad Hanoi valutati da Tripadvisor.

13 migliori ristoranti di Saigon (Ho Chi Minh City)

La cucina di Saigon (Ho Chi Minh City) riflette appieno l'atmosfera vibrante di questa città. Ecco la lista dei 13 migliori ristoranti in stile locale di Saigon.

Caffè del Laos

Si trova accanto ad un famoso impero del caffè, il Vietnam, il Laos sta cercando di diventare la nuova stella mondiale del caffè con una qualità del caffè non inferiore al Vietnam.

Cucina vietnamita: 27 piatti tipici in Vietnam

La cucina vietnamita è considerata una delle più deliziosa e diverse del Sud-Est asiatico. Non dimenticare di assaggiare i seguenti piatti tipici vietnamiti!

Cosa da fare a notte a Bangkok: Top 21 bar (aggiornato 2024)

Bangkok ha molti bar interessi con molti concetti creativi. Dietro porte anonime si trovano spazi eleganti, dove una folla benestante sorseggia champagne dal profumo floreale, umeshu fatto in casa e DJ che suonano musica reggae da sera fino all'alba. Ecco un elenco dei 10 migliori bar di Bangkok, elencati in ordine casuale.

Frutta Vietnamita: 20 frutta tipica in Vietnam

La frutta è una parte essenziale della vita quotidiana in Vietnam. Esploriamo subito il meraviglioso mondo della frutta vietnamita con 10 frutta tipica Vietnam!

contact
Contattaci