Viaggio su misura

Lista degli aeroporti importanti in Vietnam

Aggiornato al 14 giugno 2024

In questo articolo, esploreremo gli aeroporti importanti in Vietnam e le loro caratteristiche uniche per aiutare i viaggiatori desiderosi di avventura a scegliere il miglior punto di partenza per il loro viaggio.

Per coloro che desiderano esplorare il Vietnam, gli aeroporti di ogni paese sono spesso il punto di partenza della loro avventura. Scegliete l'aeroporto giusto, che sia internazionale o domestico, è essenziale per garantire un viaggio fluido e memorabile.

Ma quanti aeroporti internazionali e domestici ci sono in Vietnam? E quale aeroporto scegliere per la vostra destinazione in Vietnam? In questo articolo, esploreremo gli aeroporti importanti in Vietnam e le loro caratteristiche uniche per aiutare i viaggiatori desiderosi di avventura a scegliere il miglior punto di partenza per il loro viaggio.

Leggete di più: Come arrivare in Vietnam?

1, Quanti aeroporti ci sono in Vietnam?

Attualmente, il numero di aeroporti in Vietnam raggiunge quasi 40. In base al loro utilizzo, gli aeroporti in Vietnam sono principalmente divisi in due categorie: aeroporti civili e aeroporti militari:

22 aeroporti civili: Questi aeroporti sono creati per rispondere alle esigenze di spostamento ordinarie della popolazione. Inoltre, questi aeroporti riservano anche una zona specifica per le attività militari in caso di necessità.

Mappa di aeroporti in Vietnam

14 aeroporti militari: Gli aeroporti militari rispondono alle esigenze di addestramento dell'aeronautica e sono sotto la gestione del ministero della Difesa del Vietnam.

2, Lista degli aeroporti internazionali in Vietnam

Attualmente, ci sono cinque principali aeroporti internazionali in Vietnam, tra cui l'aeroporto di Noi Bai, l'aeroporto di Da Nang, l'aeroporto di Tan Son Nhat, l'aeroporto di Van Don e l'aeroporto di Phu Quoc. Questi aeroporti servono voli internazionali in diverse regioni.

Inoltre, altri aeroporti internazionali offrono voli provenienti dai paesi della regione asiatica, come l'aeroporto di Phu Bai, l'aeroporto di Lien Khuong, l'aeroporto di Cam Ranh e l'aeroporto di Can Tho. Inoltre, l'aeroporto internazionale di Long Thanh, attualmente in costruzione, ambisce a diventare il più grande aeroporto del Sud-est asiatico.

Aeroporto Internazionale di Tan Son Nhat (SGN)

2.1, Aeroporto Internazionale di Tan Son Nhat (SGN)

L'aeroporto internazionale di Tan Son Nhat è considerato il più grande aeroporto del Vietnam, con una superficie totale di 850 ettari. È situato su strada Truong Son, quartiere 2, distretto di Tan Binh, a Ho Chi Minh City. Questo aeroporto ha svolto un ruolo cruciale durante la guerra del Vietnam, insieme all'aeroporto di Bien Hoa, ed era all'epoca dotato delle strutture più avanzate in Asia.

Attualmente, il terminal di questo aeroporto ha una capacità prevista di 28 milioni di passeggeri all'anno. Tuttavia, nel 2019, questa capacità è stata superata, raggiungendo 41 milioni di passeggeri.

L'aeroporto opera attualmente con due terminal, serviti da cinque compagnie aeree domestiche e più di 40 compagnie aeree internazionali che offrono voli di andata e ritorno da e verso il Vietnam. Grazie alla sua posizione centrale nel Sud-est asiatico, questo aeroporto dispone del maggior numero di collegamenti internazionali in Vietnam. I biglietti aerei internazionali da e per Tan Son Nhat sono spesso più economici rispetto a quelli da e per Noi Bai.

Negli ultimi anni, l'aeroporto di Tan Son Nhat è stato spesso sovraffollato e criticato per i suoi servizi e infrastrutture. Il rischio di perdere un volo a Tan Son Nhat è piuttosto elevato, poiché l'aeroporto è situato nel centro città e le strade circostanti sono sempre affollate durante le ore di punta. Attualmente, l'aeroporto di Tan Son Nhat sta costruendo un nuovo terminal, il terminal T3, per servire i passeggeri internazionali.

2.2, Aeroporto Internazionale di Noi Bai (HAN)

L'aeroporto internazionale di Noi Bai è riconosciuto come il più importante e moderno della regione nord del Vietnam. Situato nel distretto di Soc Son, a circa 35 km dalla capitale Hanoi, l'aeroporto di Noi Bai era inizialmente una base aerea militare chiamata aeroporto militare di Da Phuc. È un aeroporto relativamente recente e il terminal internazionale è rinomato per la sua qualità in Asia.

La capacità dell'aeroporto internazionale di Noi Bai è abbastanza elevata, variando dai 16 ai 25 milioni di passeggeri all'anno. Nel 2019, l'aeroporto ha raggiunto un record con oltre 29 milioni di passeggeri. La direzione dell'aeroporto prevede di rinnovare e ampliare il terminal internazionale per evitare il sovraffollamento e aumentare la sua capacità.

Il numero di collegamenti internazionali verso Noi Bai aumenta ogni anno. Raccomandiamo di prenotare un volo verso Noi Bai, poiché la maggior parte delle agenzie di viaggio ha la sede principale a Hanoi, facilitando gli incontri con i consulenti e le visite agli uffici delle agenzie di viaggio.

Aeroporto Internazionale di Noi Bai HAN

2.3, Aeroporto Internazionale di Da Nang (DAD)

L'aeroporto internazionale di Da Nang è situato su strada Duy Tân, nel quartiere di Hòa Thuận Tây, distretto di Hải Châu. Questo aeroporto copre una superficie di 842 ettari, il che lo rende il terzo più grande aeroporto del Vietnam.

L'aeroporto internazionale di Da Nang è attualmente operato da cinque compagnie aeree domestiche e 33 compagnie aeree internazionali. Da Da Nang, ci sono un totale di 16 collegamenti domestici e 25 collegamenti diretti internazionali. La frequenza massima dei voli può raggiungere fino a 200 voli al giorno.

La creazione dell'aeroporto di Da Nang ha contribuito a dinamizzare l'economia, la cultura e il turismo di Da Nang e di Quang Nam.

Esistono voli diretti da paesi della regione verso Da Nang, in particolare da Bangkok, Singapore, Incheon e Hong Kong.

2.4, Aeroporto Internazionale di Van Don, Ha Long (VDO)

Un tempo conosciuto come aeroporto di Quang Ninh, l'aeroporto è stato rinominato nel 2017 quando è stato promosso al rango di aeroporto internazionale, diventando così l'aeroporto internazionale di Van Don. Inaugurato nel 2018, l'aeroporto internazionale di Van Don è il primo aeroporto privato del Vietnam. Beneficia di una posizione vantaggiosa, a circa 60 km a Baia di Ha Long e vicino alla Cina.

2.5, Aeroporto Internazionale di Phu Quoc (PQC)

L'aeroporto internazionale di Phu Quoc è stato modernizzato per contribuire allo sviluppo economico, culturale e turistico dell'isola di Phu Quoc. È situato a Gruppo 2, distretto Duong To, città di Phu Quoc. Attualmente, l'aeroporto internazionale di Phu Quoc ospita cinque compagnie aeree domestiche e 20 compagnie aeree internazionali.

2.6, Aeroporto Internazionale di Cat Bi (HPH)

L'aeroporto internazionale di Cat Bi è stato costruito dai francesi ed era principalmente utilizzato per scopi militari. Nel 1985, l'aeroporto di Cat Bi è stato ufficialmente aperto ai voli commerciali. Situato a 8 km dalla città di Hai Phong, l'aeroporto internazionale di Cat Bi, insieme all'aeroporto di Van Don, svolge un ruolo di supporto per alleviare efficacemente l'aeroporto di Noi Bai. Attualmente, esiste un collegamento diretto verso Incheon, in Corea del Sud.

2.7, Aeroporto Internazionale di Vinh (VII)

Questo aeroporto sta registrando una crescita impressionante, accogliendo fino a 7 milioni di passeggeri all'anno. Anche se di dimensioni più modeste rispetto ad altri aeroporti, l'aeroporto di Vinh gestisce comunque tra i 13 e i 15 voli al giorno. Sono ora disponibili voli tra il Vietnam e il Laos.

2.8, Aeroporto Internazionale di Phu Bai (HUI)

L'aeroporto internazionale di Phu Bai è situato a comune di Phu Bai, Quartiere 8, cittadina di Huong Thuy, provincia Thua Thien Hue. Costruito durante il periodo coloniale francese per servire la cittadella di Hue, l'aeroporto di Phu Bai attualmente sta progettando un nuovo terminal con una capacità di 5 milioni di passeggeri all'anno. Dovrebbe essere in grado di gestire frequenze di volo più elevate in futuro.

Aeroporto Internazionale di Phu Bai (HUI)

2.9, Aeroporto Internazionale di Phu Cat (UIH)

Posizionato nel distretto di Phu Cat, provincia di Binh Đinh, l'aeroporto internazionale di Phu Cat offre un accesso rapido alla città di Quy Nhon, a soli 50-55 minuti di viaggio. Il design dell'aeroporto è ispirato all'immagine di un'altare. con due livelli principali. Il primo livello è progettato come un quadrato simboleggiante la terra, mentre il secondo livello è circolare, rappresentante il cielo. Sono disponibili voli diretti verso Incheon, in Corea del Sud.

2.10, Aeroporto Internazionale di Can Tho (VCA)

Situato sulla strada Le Hong Phong, a distretto Binh Thuy, città di Can Tho, e a circa 8 km dal centro città, l'aeroporto internazionale di Can Tho era conosciuto in passato come Binh Thuy, una base militare della Repubblica del Vietnam, vicino al ponte Tra Noc, da cui il suo nome di aeroporto di Binh Thuy o aeroporto di Tra Noc. Il design del terminal di Can Tho è ispirato alla forma della barca a tre foglie caratteristica dei fiumi e delle paludi in Delta di Mekong.

2.11, L'aeroporto di Lien Khuong

L'aeroporto di Lien Khuong è stato costruito il 24 febbraio 1961 ed era il secondo più grande aeroporto internazionale del Vietnam del Sud all'epoca. Attualmente è il più grande aeroporto dell'Altopiano Occidentale del Vietnam, situato vicino alla Strada Nazionale 20 e a circa da Da Lat - la capitale della provincia di Lam Dong. Sebbene non sia stato ancora aggiornato a aeroporto internazionale, l'aeroporto di Lien Khuong attualmente offre voli diretti a Incheon e Busan, in Corea del Sud.

2.12, L'aeroporto internazionale di Cam Ranh

L'aeroporto internazionale di Cam Ranh è l'aeroporto civile principale che serve la provincia di Khanh Hoa e le province dell'estremo Sud della regione centrale del Vietnam. È l'unico aeroporto in Vietnam dove il numero di passeggeri internazionali supera quelli nazionali, nel 2018 i passeggeri internazionali costituivano il 70% del totale dei passeggeri transitati. Questo aeroporto si classifica al quarto posto per traffico passeggeri in Vietnam. Cam Ranh offre voli diretti a Incheon, Busan in Corea del Sud, Kun Ming e Mosca.

L'aeroporto internazionale di Cam Ranh

3, Gli aeroporti domestici del Vietnam

Gli aeroporti domestici sono principalmente destinati ai voli all'interno dei confini nazionali. Attualmente, il Vietnam conta 10 aeroporti interni. Alcuni di essi hanno già iniziato a servire voli internazionali e sono previsti per essere trasformati in aeroporti internazionali in futuro.

3.1, Aeroporto di Dien Bien Phu (DIN)

Precedentemente noto come Muong Thanh, questo aeroporto era una base militare dell'Armée française durante la guerra d'Indocina. A partire dal 1958, il governo della Repubblica Democratica del Vietnam lo ha ufficialmente utilizzato per scopi civili. È il più grande aeroporto della regione del Nord-Ovest, situato a circa 4 km dal centro città di Dien Bien.

3.2, Aeroporto di Tho Xuan (THD)

Inizialmente chiamato Aeroporto Sao Vang, l'aeroporto di Tho Xuan svolge un ruolo cruciale nella rete di trasporti, commercio, sicurezza e politica della provincia di Thanh Hoa.

3.3, Aeroporto di Chu Lai (VCL)

Posizionato in una posizione geografica strategica, collegato a tutti gli assi di trasporto Nord-Sud via terra, ferrovia e mare, l'aeroporto di Chu Lai contribuisce all'economia e al turismo delle due zone economiche aperte di Chu Lai (Quang Nam) e Dung Quat (Quang Ngai), così come alle province della regione centrale in generale.

3.4, Aeroporto di Tuy Hoa (TBB)

Precedentemente noto come l'aeroporto di Dong Tac, l'aeroporto di Tuy Hoa svolge attualmente un ruolo strategico nel collegare i turisti, il trasporto di merci e attrezzature verso la provincia di Phu Yen e la regione meridionale del Centro e viceversa.

3.5, Aeroporto di Pleiku (PXU)

Precedentemente conosciuto come l'aérodrome di Cu Hanh prima del 1975, l'aeroporto di Pleiku è considerato un importante punto di convergenza nella regione nord-ovest degli Altopiani Centrali.

3.6, Aeroporto di Dong Hoi (VDH)

Questo aeroporto, costruito dai francesi negli anni '30, è stato rinnovato e utilizzato durante la guerra del Vietnam, ma è stato poco utilizzato dopo il 1975. La ricostruzione è iniziata il 30 agosto 2006, con piani per diventare un aeroporto internazionale nel prossimo futuro. Grazie alla sua posizione geografica strategica, l'aeroporto di Dong Hoi ha contribuito ad attirare centinaia di migliaia di turisti ogni anno nella provincia di Quang Binh per visite, scoperte e soggiorni. Sono ora disponibili voli internazionali verso Chiang Mai, Thailandia.

3.7, Aeroporto di Buon Ma Thuot (BMV)

Precedentemente noto come l'aérodrome di Phung Duc prima del 1975, l'aeroporto di Buon Ma Thuot è considerato un'importante porta d'ingresso aerea che collega la provincia di Đak Lak ai principali centri economici e turistici del paese.

3.8, Aeroporto di Rach Gia (VKG)

L'aeroporto di Rach Gia è un piccolo aeroporto civile situato lungo la strada nazionale 8, nella città di Rach Gia, provincia di Kien Giang. Prima del 1975, era utilizzato come aeroporto militare dalla base aerea della Repubblica del Vietnam.

3.9, Aeroporto di Ca Mau (CAH)

Posizionato al centro della provincia di Ca Mau, l'aeroporto di Ca Mau svolge un ruolo cruciale nella promozione dello sviluppo economico e turistico complessivo.

Aeroporto di Ca Mau (CAH)

3.10, Aeroporto di Con Dao (VCS)

L'aeroporto di Con Dao (o aeroporto di Co Ong) è operato nel distretto di Con Dao, provincia di Ba Ria - Vung Tau. Non solo è il punto di ingresso commerciale dell'isola verso la terraferma, ma è anche utilizzato per attività aeree civili e militari.

4, Alcuni consigli per utilizzare gli aeroporti del Vietnam:

Arrivate in aeroporto in anticipo: Gli aeroporti principali come Noi Bai o Tan Son Nhat ospitano un gran numero di passeggeri. Quindi, dovreste arrivare in aeroporto almeno 2 ore prima dell'orario di partenza per completare le procedure di check-in e registrazione bagagli. Questo è particolarmente vero per Tan Son Nhat.

Controllate il sito web ufficiale della compagnia aerea per vedere se puoi effettuare il check-in online per risparmiare tempo.

Preparate tutti i tuoi documenti personali e assicurati di soddisfare i requisiti del visto.

Preparate i vostri bagagli tenendo conto delle regole sul peso e sulle dimensioni di ciascuna compagnia aerea.

I servizi offerti in aeroporto sono molto vari e possono essere gratuiti o a pagamento. È importante controllare online o chiedere a un addetto al servizio prima di utilizzarli per evitare costi aggiuntivi.


Author
Scritto da

Minh Angelo

Minh Truong è il marketing manager presso Asiatica Travel. Lui ha viaggiato in oltre di 10 paesi e avendo 11 anni di esperienza in settore di turismo. Attraverso racconti appassionati e consigli pratici, Minh ispira i viaggiatori a scoprire la vera essenza del suo paese.

ALTRO ARTICOLO

15 isole imperdibili in Thailandia (lista completa)

Le isole della Thailandia non solo vantano spiagge meravigliose grazie sabbia bianca, ma sono anche caratterizzate da numerose isole calcaree in acqua blu. 

11 migliori spiagge & isole vicino a Bangkok

Dopo aver goduto della vivace atmosfera urbana a Bangkok, potete scegliere di rilassarvi sulle migliori spiagge vicino a Bangkok suggerite di seguito.

Migliori 10 isole in Vietnam (Lista completa)

Se i paesaggi e la gente del Vietnam catturano il cuore di molti viaggiatori, le sue isole e spiagge sono anche molto impressionanti. Anche se non raggiungono la fama della Thailandia, offrono scenari incontaminati con acque turchesi, resort accoglienti e un'atmosfera tranquilla, perfetta per chi cerca il tranquillità. Ecco lista delle 10  isole più belle per la vostra vacanza in Vietnam.

Vietnam mare: 25 spiagge più belle (lista completa)

Con la lunghezza dei 3.260 km della costa, il Vietnam possiede molte belle isole e spiagge. Esploriamo subito le 25 spiagge Vietnam più belle del Vietnam mare!

Alla scoperta del Santuario di My Son

Il Santuario di My Son è un famoso patrimonio storico della provincia di Quang Nam, con un complesso architettonico di molti templi Champa risalenti a secoli fa.

06 ragioni per visitare la Thailandia

Thailandia è senza dubbio una delle mete di vacanza più esotiche e divertenti del mondo. In nessun ordine particolare, qui ci sono 6 ragioni per visitare la Thailandia.

contact
Contattaci